I DINTORNI DEL MONTE DEL SAN BARTOLO

 
rossini festival
 

L’ entroterra delle regioni Marche ed Emilia Romagna e’ un territorio ricco di storia e cultura.

Paesi medievali, rocche, castelli, città fortificate si susseguono per tutto il territorio.

Nell’ arco di tutto l’anno vengono organizzati eventi di ogni tipo: concerti, sagre, feste in costume, mostre, nottate di musica sul mare, ecc.



Per gli amanti della lirica a Pesaro viene organizzato in estate nei mesi di

luglio e agosto il “Rossini Opera Festival” con un programma di interesse a livello internazionale.

 

LE ROCCHE E I CASTELLI



Rimini - Castel Sismondo
Inteso non solo come presidio militare ma anche come luogo residenziale e di rappresentanza del signore nella città, il castello fu abitato dal 1446, mentre i bastioni della cinta esterna risalgono a un periodo posteriore, successivo alla morte di Sigismondo. Allo stato attuale il castello ha perso la sua forma originaria che è rappresentata dalla medaglia commemorativa di Matteo de' Pasti e dall'affresco di Piero della Francesca nel Tempio Malatestiano.



Verucchio - Rocca malatestiana
La rocca detta del "sasso" rimane la più ben salda e visibile per quanto rimaneggiata da adattamenti e restauri ed è insieme a quelle di Montebello, San Leo e Santarcangelo, una delle più belle e interessanti di tutta la Valmarecchia.





Montefiore Conca - Rocca malatestiana
Questa Rocca domina la media valle del Conca e quella del Ventina e fa parte della catena più salda e coerente del sistema difensivo malatestiano. Forse è il più caratteristico dei castelli malatestiani per la sua forma rotonda e per il rialto che vi ha la rocca, dall'aspetto anomalo, quasi surreale, per essere liscia e sfaccettata, compatta e cristallina. Giovanni Bellini ebbe a riprodurla nello sfondo di almeno due dei suoi dipinti.



Mondaino - Rocca Malatestiana
Nella rocca di Mondaino tanto le mura di cinta che la porta settentrionale, su un grande basamento a scarpa, accusano aggiornamenti attribuibili a Sigismondo Malatesta e formano un nucleo molto pittoresco, anche per l'inserzione fra di esse, di una scenografica piazza ottocentesca, semicircolare e porticata.




San Leo - Fortezza rinascimentale
Il Forte esiste sin dall'epoca romana; si presenta oggi con l'impianto rinascimentale dovuto all'architetto senese Francesco di Giorgio Martini, a cui Federico da Montefeltro affidò il compito di adeguare la fortezza alle nuove armi da fuoco. Oggi molti visitatori sono attratti anche dal luogo di prigionia e morte di Cagliostro.




Gradara - Castello malatestiano
La Rocca di Gradara rappresenta un magnifico esempio di architettura militare del XII -XIV sec. che signoreggia maestosa su una collina a pochi chilometri dal mare. Iniziata 900 anni fa' dai Degriffo fu ingrandita ed abbellita nei secoli dai diversi feudatari di Gradara: i Malatesta, gli Sforza, i Della Rovere.




Montegridolfo - Castello
Castello di origine molto antica che, durante i secoli, ha vissuto un difficile destino di contesa tra i Malatesta ed i Montefeltro per via della sua posizione unica e strategica. Lo stretto passaggio della torre della porta, simile ad un ponte levatoio immette in un borgo medioevale riportato al suo antico splendore e giustamente citato tra i borghi più belli d'Italia.




Repubblica di San Marino
L'indipendenza della Repubblica ha origini antichissime, tanto che San Marino è ritenuta la più antica repubblica del mondo. La tradizione fa risalire la sua fondazione al 3 settembre 301 d.C., quando il Santo Marino, stabilì una piccola comunità cristiana sul Monte Titano. La piccola capitale racchiude un patrimonio storico e architettonico di inestimabile valore.




Saludecio

E’ uno dei castelli meglio conservati del Riminese. Deve il suo nome alla famiglia riminese, di parte guelfa, dei Gridolfi, che qui si stabilì all'epoca degli scontri con i ghibellini.





Urbino
Durante la dominazione romana Urbino fu una città strategicamente molto importante, e ciò è attestato indirettamente dalle notizie sulla battaglia sul Metauro del 207 a.C. tra Asdrubale e i Consoli Romani. Non abbiamo tuttavia molte notizie sulla città durante i primi secoli del Medioevo, ma si sa che Urbino dovette essere una città considerata fondamentale poiché subì assalti dai Goti, Bizantini e Longobardi.

Rimini e la rocca di sismondo, vicino alle case san bartolo
la rocca di verucchio vicino alle case san bartolo
la rocca di montefiore vicino alle case san bartolo
la piazza circolare di mondaino vicino alle case san bartolo
la rocca di san leo vicino alle case san bartolo
il castello di gradara vicino alle case san bartolo
la rocca di mondaino vicino alle case san bartolo
san marino vicino alle case san bartolo
sanludecio, vicino alle case san bartolo
urbino vicino alle case san bartolo

Case San Bartolo - Fiorenzuola di Focara - 61121 Pesaro - Marche

                                                    e-mail: info@casesanbartolo.com